NOTIZIE DALLA CASSA

La contribuzione modulare volontaria

Pur mantenendo il sistema retributivo di calcolo della pensione di base, così da assicurare la solidarietà intracategoriale, la riforma della previdenza forense da un lato garantisce una maggiore corrispondenza tra contributi versati e prestazioni erogate, dall’altro consente all’avvocato di migliorare il livello di adeguatezza della propria pensione, attraverso la previsione di una quota di pensione modulare, finanziata con versamenti in parte obbligatori e in parte volontari.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive