RASSEGNA STAMPA

Casse, l'ora di Covip

In dirittura d'arrivo i due decreti ministeriali (di welfare ed economia) che permetteranno alla Covip di avviare effettivamente i controlli sulla gestione delle casse di previdenza, a un anno dal conferimento dei poteri. Oltre, però, al braccio operativo, «servono risorse aggiuntive». A dichiararlo a ItaliaOggi Antonio Finocchiaro, presidente della Commissione di vigilanza sui fondi pensione che, a margine del suo intervento alla Giornata nazionale della previdenza, a Milano, ha inquadrato la natura dell'attività, auspicando un processo di «semplificazione», perché «a vigilare sulle casse ci sono cinque autorità (i ministeri dell'Economia e del Lavoro, la Commissione bicamerale sugli enti, la Corte dei conti e, adesso, noi).

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive