RASSEGNA STAMPA

Mezza Italia va in piazza contro le liberalizzazioni

Taxi, benzinai, avvocati, farmacisti: tutti all'attacco di Monti. A febbraio prevista una raffica di scioperi

Mezza Italia si ribella alle liberalizzazioni decise dal governo Monti. Dagli avvocati ai tassisti, dalle farmacie ai tassisti il Paese rischia di essere travolto nelle prossime settimane da un'ondata di scioperi e di proteste di piazza.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive