RASSEGNA STAMPA

La riforma del processo penale è legge

La riforma del codice penale è legge. La Camera ha approvato, con il ricorso alla fiducia e 320 voti favorevoli (149 contrari e 1 astenuto) prima e con un ok definitivo poi (267 sì e 136 no, astenuti i deputati di Mdp, contrari quelli di M5S, SI, Fi, Cor e Scelta Civica), una serie di interventi che aggravano le pene per una serie di reati ad elevato allarme sociale (dal voto di scambio mafioso al furto e rapina aggravati) ma che incidono soprattutto sulla procedura.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive