NOTIZIE DALLA CASSA

La pagina Facebook di Cassa Forense

Il piano di comunicazione di Cassaforense, con la presenza dell’ Ente di Previdenza e Assistenza degli avvocati anche sui social network, si arricchisce oggi di un ulteriore strumento per potenziare lo scambio di informazioni con i propri iscritti. La comunicazione ha rappresentato fin dall’avvio della mia Presidenza un asset strategico dell’attuale gruppo dirigente della Cassa: Consiglio di amministrazione e Comitato dei delegati. Ora un altro importante tassello viene collocato all’interno di questo percorso condiviso e lungimirante.

I social network rappresentano un mezzo di straordinaria importanza, a maggior ragione in un contesto, come quello contemporaneo, in cui l’inclusività è paradigma più di quanto in passato non lo sia stata l’esclusività, la dimensione orizzontale più realistica di quella verticale. La pagina Facebook di Cassaforense è aperta a tutti gli avvocati che vorranno sperimentare tale piattaforma per conoscere le misure da noi varate in materia di previdenza e dell’assistenza. Si tratterà di contenuti che gli iscritti troveranno anche nel sito internet dell’Ente, nella Web tv e in tutte le altre soluzioni narrative che Cassa Forense ha immaginato e sta immaginando nell’interesse dei propri iscritti. Il modello di riferimento è quello della comunicazione integrata e multicanale: la trasmissione delle informazioni da Cassaforense agli iscritti avverrà, pur sfruttando le peculiarità di ogni mezzo di comunicazione, in una logica crossmediale che tenga conto della complessità delle questioni in campo, delle differenti esigenze di fruizione, da parte di un’avvocatura alle prese con processi di reale cambiamento e trasformazione. L’auspicio è che il nuovo mezzo sia anche di stimolo ad una maggiore frequentazione del sito, di modo che siano conosciute, se non dalla totalità, almeno dalla maggior parte degli iscritti tutte le molteplici iniziative intraprese dall'Ente. La logica dei social media prevede, naturalmente, anche la dimensione della interattività. Saranno ben accette segnalazioni, proposte, idee e anche critiche, con l'unico limite della buona educazione. Non saranno ammessi insulti ed a coloro che ne faranno uso sarà poi inevitabilmente inibito l'accesso. Confidiamo che ciò non accada e che, con la fattiva collaborazione di chi vorrà esserci, si realizzi il nostro obiettivo. L’ufficio comunicazione di Cassa Forense, formato da personale interno alla Cassa, con il coordinamento editoriale del componente del Cda, Roberto Uzzau, svolgerà unitamente alle altre linee operative, indicate nel piano di comunicazione dell’Ente, l’attività di produzione dei contenuti su Facebook e di monitoraggio delle diverse forme di interazione. E’ un’attività che svolgeremo con la passione e la determinazione che ha contraddistinto il tratto di strada fatto insieme fino a questo momento. Buon facebook a tutti..

Avv. Nunzio Luciano - Presidente Cassa Forense

Informazioni aggiuntive